Minelli attende segnali: "L'infortunio non è ancora passato, ma vorrei restare a Cremona"

 di Andrea Ferrari - twitter: @Fex1994  articolo letto 641 volte
Francesco Sessa/TuttoCremonese.com
Francesco Sessa/TuttoCremonese.com

Anche Mauro Minelli attende novità per il suo rinnovo in maglia grigiorossa. Il forte centrale difensivo è stato fra i più presenti la scorsa stagione, infatti ha saltato solo una gara di campionato per squalifica e le semifinali playoff per infortunio. Sulla carta dovrebbe essere una delle prime pedine da confermare, e anche a lui, come raccontato sul quotidiano La Provincia, non dispiacerebbe rimanere a Cremona: "Non nascondo che mi piacerebbe restare perchè mi sono trovato bene sotto ogni punto di vista. Vorrei che anche tanti altri rimanessero, perchè passare dal -6 ai playoff significa aver avuto un grande gruppo".

E ancora: "Dopo l'ultimo ritrovo è calato il silenzio e francamente non lo capisco. L'unica spiegazione che mi do è che la società voglia prima ufficializzare il successore di Turotti"

Riguardo al suo infortunio e alla sua presenza al giorno del ritiro: "La lesione ai flessori che mi ha fatto perdere i playoff non è ancora passata. Sto guarendo ma non conosco ancora i tempi del recupero completo. Purtroppo questo infortunio mi ha tolto la soddisfazione di giocare la doppia sfida col Trapani che anche io mi ero guadagnato. Il rammarico è doppio, perchè per le due prestazioni che abbiamo offerto meritavamo senza dubbio la finale"