VERSIONE MOBILE
 
 Venerdì 9 Dicembre 2016
QUI CREMONA

Cremo, un'intera rosa in scadenza

Ventisei calciatori in rosa: tutti in scadenza di contratto o prestiti tranne cinque. Diritto di riscatto per Le Noci e Coralli
29.05.2012 15:00 di Andrea Ferrari  articolo letto 1025 volte
Fonte: laprovinciadicremona
Francesco Sessa/TuttoCremonese.com
Francesco Sessa/TuttoCremonese.com

Dal quotidiano La Provincia di Cremona: "Questa Cremonese è da confermare. Non è un invito, non è nemmeno una decisione già assunta dalla società. E’semplicemente la constatazione che la rosa grigiorossa è interamente in scadenza e che se si vuole mantenere parte dell’attuale gruppo è necessario rinnovare molti contratti. Vuoi per l’alto numero di prestiti a cui il club di via Postumia ha fatto ricorso per l’attuale stagione, vuoi per il nutrito gruppo di giocatori che al 30 giugno chiuderà la sua avventura.

Sono 26 i giocatori facenti parte della prima squadra, ma di questi solo cinque hanno ancora un anno di contratto. Scadrà infatti nel giugno 2013 l’accordo di Riccardo Musetti, Alberto Filippini, Alessandro Favalli, Lorenzo Degeri e Filippo Sambugaro. Degeri però è in comproprietà con l’Inter e dunque la sua posizione andrà discussa con il club milanese.

Tanti invece i giocatori in scadenza: Giorgio Bianchi, Michele Cremonesi, Mauro Minelli, Daniel Semenzato, Tiziano Polenghi, Manolo Pestrin, Giovanni Fietta, Enrico Malatesta, Mario Tacchinardi, Riccardo Riva, Luca Nizzetto, Andrea Rabito, Vinicio Cesar, Davide Possanzini.

Prestiti puri, quindi destinati a tornare alla base, sono: Enrico Alfonso e Michele Rigione (Inter), Francesco Dettori e Amadou Samb (Chievo). La Cremonese ha invece un diritto di riscatto sui prestiti di Claudio Coralli (Empoli, che deve giocare i playoff per  non retrocedere in Lega Pro) e di Giuseppe Le Noci (Verona che vede la serie A). Questa la situazione contrattuale della rosa grigiorossa. Diversi sono i passi da intraprendere prima di entrare nel vivo delle trattative. Di fronte a una promozione in serie B non sarebbe stato difficile trattenere, eventualmente, qualche elemento che durante la stagione si è rivelato prezioso. Adesso la pianificazione deve passare dai progetti societari e dalla scelta del tecnico.

La prima domanda è sempre la solita: rifondare o ripartire? Ricostruire quindi da zero oppure proseguire un discorso più organico partendo da quanto di buono è emerso quest’anno? Senza dimenticare che qualche giovanotto è riuscito a mettersi in luce lontano da Cremona. Nicolò Donida affronterà il 3 e 10 giugno la finale playoff di Seconda divisione con il Cuneo. Insieme a lui c’è anche Arcari che però è in comproprietà con l’Atalanta e dunque la sua posizione andrà discussa. In rientro anche il difensore Gambaretti impegnato discretamente con la Pro Patria e il portiere Riccardo Galli che all’Insubria (serie D) ha convinto). Infine rientrerà anche l’attaccante Davide Rossi che dopo la fuga da un Savona fallito è passato in prestito alla Valenzana. Nutrito infine l’esercito di ragazzi non ancora sotto contratto lasciati maturare in altre società. Ma in questi casi non c’è alcuna fretta di agire mancando appunto qualsiasi scadenza contrattuale"
.


Altre notizie - Qui Cremona
Altre notizie
 

IL COLPO DI TESTA DI LUCCHINI CONDUCE LA SQUADRA AD UNA VITTORIA COL BRIVIDO E CON QUALCHE SBAVATURA. POCO IMPORTA, ORA L’IMPERATIVO È UNO SOLO: VINCERE CONTRO IL PIACENZA

Il colpo di testa di Lucchini conduce la squadra ad una vittoria col brivido e con qualche sbavatura. Poco importa, ora l’imperativo è uno solo: vincere contro il PiacenzaUn colpo di testa e una corsa sotto la curva ad abbracciare i propri tifosi. Con un’incornata del cuore grigiorosso Stefano Lucchini la Cremonese supera una Carrarese sull’onda dell’entusiasmo dopo il rotondo successo col Prato. E’ una vittoria di caratter...
Più lette:

ESCLUSIVA TC - GIAMMARIOLI: "INIZIO ALLA NOSTRA PORTATA"

ESCLUSIVA TC - Giammarioli: "Inizio alla nostra portata"Incontrato all'uscita del Teatro Regio di Parma, questo il commento a caldo del Direttore della Cremonese Giammarioli:...

TROFEO DOSSENA, LA CREMO PAREGGIA CON IL VALENCIA ED ESCE DALLA COMPETIZIONE

Trofeo Dossena, la Cremo pareggia con il Valencia ed esce dalla competizionePareggio ad alta tensione nell'ultima gara del Girone B del Trofeo "Angelo Dossena" fra Cremonese e Valencia:...

CREMO, IL DIFENSORE POTREBBE ESSERE BRUGALETTA

Cremo, il difensore potrebbe essere BrugalettaAnche se il mercato è chiuso ufficialmente da quasi un mese, all'appello manca ancora un difensore centrale che...

MISTER FRANZINI: "LA CREMONESE TI CASTIGA AL PRIMO ERRORE"

Mister Franzini: "La Cremonese ti castiga al primo errore"Le dichiarazioni del tecnico del Piacenza Arnaldo Franzini: "E' la sfida più sentita dai tifosi, dai...

LEGA PRO, GIRONE B: IL VENEZIA ESPUGNA IL "TARDINI" DI PARMA OLTRE IL NOVANTESIMO

Lega Pro, girone B: Il Venezia espugna il "Tardini" di Parma oltre il novantesimoNel big-match della 4° giornata del girone B di Lega Pro il Venezia di Pippo Inzaghi è riuscito nell'impresa...

CARRARESE-CREMONESE 0-1, IL TABELLINO

Carrarese-Cremonese 0-1, il tabellino[CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE!]       LEGA PRO PER UNICEF, Girone A...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 9 Dicembre 2016.
 
Alessandria 43
 
Cremonese 36
 
Arezzo 32
 
Livorno 30
 
Como 27
 
Lucchese 27*
 
Piacenza 26
 
Renate 25
 
Giana Erminio 23
 
Robur Siena 23
 
Viterbese 23
 
Carrarese 21
 
Olbia 21
 
Pistoiese 20
 
Pontedera 18
 
Pro Piacenza 17
 
Tuttocuoio 17
 
Lupa Roma 13
 
Racing Club Roma 11
 
Prato 8
Penalizzazioni
 
Lucchese -1

   Tutto Cremonese Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI