Cremo, ecco tutta la rosa analizzata nel dettaglio

01.09.2016 21:00 di Nicolò Casali   Vedi letture
Cremo, ecco tutta la rosa analizzata nel dettaglio

Il calciomercato è giunto alla conclusione, e a Cremona abbiamo assistito all'ennesima rivoluzione che ha visto arrivare all'ombra del Torrazzo ben 14 giocatori di cui 1 (Luperini) cacciato dopo poche settimane dal suo arrivo. E per fotuna che Giammarioli disse che avrebbe voluto confermare tra il 70 e l'80% della rosa della passata stagione, ma su questo discorso tenderei a fermarmi qua, visto che già tante parole sono state spese (e non solo quest'anno) e poi perché va riconosciuto che l'organico a disposizone di Tesser è sicuramente di primo livello, anche se l'età media (soprattutto della squadra titolare) è un po' alta. Andiamo ad analizzare la rosa nel dettaglio.

DIFESA: in porta, oltre ai confermati Ravaglia e Galli, è arrivato il giovane Bellucci per fare da terzo. Davanti a loro dovrebbe essere confermata la linea a 4 con Gemiti e Salviato sugli esterni ai lati di Marconi e Lucchini, quest'ultimo favorito su Polak almeno per la dose di esperienze che porta appresso. La batteria dei difensori è completata dai giovani esterni Stringhellini e Procopio più il centrale classe 1999 Filippo Forni, in attesa che il mercato degli svincolati porti un elemento più esperto ma che sia un under.

CENTROCAMPO: così come per Lucchini, la linea mediana titolare vede Pesce, Porcari e Moro, con Scarsella e Cavion pronti a dar battaglia per una maglia da titolare. Il tutto, senza dimenticare il rientrante Moroni, che non è stato presentato ma di fatto è ancora un calciatore grigiorosso.

ATTACCO: Brighenti non è in discussione, mentre Scappini dovrà vedersela con l'agguerrita concorrenza di Stanco e Maiorino. In loro supporto, sulla trequarti, Belingheri dovrebbe essere favorito su Perrulli, ma deve assolutamente entrare in forma al più presto.