VERSIONE MOBILE
 
 Lunedì 25 Luglio 2016
LEGA PRO
TESSER-CREMO, ORA È UFFICIALE. E' IL MISTER ADEGUATO PER LA SCALATA GRIGIOROSSA?
  
  

LEGA PRO

Lega Pro, al via il progetto "Squadra B": ecco di cosa si tratta

14.06.2012 13:00 di Nicolò Bonazzi - twitter: @bonazzi_n  articolo letto 923 volte
Fonte: TuttoLegaPro.com
© foto di Francesco Scopece/TuttoLegaPro.com
Lega Pro, al via il progetto "Squadra B": ecco di cosa si tratta

Anche in Italia potrebbe essere importato il modello spagnolo delle cosidette squadre B in terza e quarta serie. Non ufficialmente, ma ufficiosamente ci stanno lavorando già da settimane alcuni club di Lega Pro. Addirittura per la stagione 2013/14 molti club di Serie A potrebbero diventare proprietari, totali o parziali, di compagini di Prima e Seconda Divisione. Come sarebbe possibile tutto ciò?

La risposta è semplice, ma procediamo per gradi. Tutto torna alla ribalta con la promozione in Seconda Divisione del Salerno Calcio. Il presidente dei campani è Claudio Lotito ovvero il patron della Lazio. Il regolamento è chiaro ed impedisce a Lotito di partecipare attivamente al capitale sociale e alla gestione di più di un club facente parte del movimento professionistico. Senza il patron laziale i granata rischierebbero di tornare nell'oblio dov'erano sprofondati in seguito al fallimento. Come fare allora? I vertici del calcio italiano stanno prendendo in considerazione il format iberico.

Alcuni club si stanno già attivando per stipulare parternership o gemellaggi con formazioni della massima serie. Alleanze trasversali come quella già anticipata ieri che vede protagonista il Portogruaro, squadra interessata ad una partnership di questo tipo per evitare il fallimento.

Per adesso soffermiamoci sui possibili vantaggi: per la crescita dei giovani il campionato Primavera non è abbastanza probante. La Lega Pro è tutt'altra cosa. I giovani del vivaio di un club di A avrebbero la possibilità di confrontarsi ogni domenica contro avversari esperti e navigati e non contro pari-età alle prime armi. Inoltre un conto è competere per promozioni e retrocessioni, in cui i punti pesano davvero. Un contro è militare nel campionato Primavera, in cui a parte le Final Eight Scudetto l'agonismo è piuttosto limitato. Altresì gli svantaggi di questa possibile riforma riguarda l'impossibilità a essere promosse in categoria superiore per le seconde squadre. Inoltre bisognerebbe attuare regole volte ad evitare che le società della massima serie si approprino, indebitamente, dei soldi provenienti dalla Legge Melandri e destinati ai club di Lega Pro.


Altre notizie - Lega Pro
Altre notizie
 

CREMO, IL RITORNO DEL "NUMERO 10"

Cremo, il ritorno del "numero 10"Sappiamo tutti che le partite estive non hanno alcuna valenza, se non quella di sciogliere i muscoli e rompere il fiato in vista di scontri ufficiali. Tesser ha detto senza termini che è mancata la brillantezza, soprattutto in mezzo al campo ed in attacco dove la coppia Br...

ESCLUSIVA TC - AG. SANSOVINI: "A BREVE L'INCONTRO PER DEFINIRE IL SUO FUTURO"

ESCLUSIVA TC - Ag. Sansovini: "A breve l'incontro per definire il suo futuro"Resta viva la possibilità che l'attaccante Marco Sansovini continui il rapporto con la Cremonese. Abbiamo sentito...

TROFEO DOSSENA, LA CREMO PAREGGIA CON IL VALENCIA ED ESCE DALLA COMPETIZIONE

Trofeo Dossena, la Cremo pareggia con il Valencia ed esce dalla competizionePareggio ad alta tensione nell'ultima gara del Girone B del Trofeo "Angelo Dossena" fra Cremonese e Valencia:...

L'ANGOLO DEGLI EX - SUCIU A PORDENONE

L'angolo degli ex - Suciu a PordenoneCome era previsto, Sergiu Suciu si trasferisce al Pordenone a titolo definitivo firmando un biennale. L'esperienza in...

QUI CUNEO: A CREMONA PER CONFERMARE IL QUART'ULTIMO POSTO

 Qui Cuneo: a Cremona per confermare il quart'ultimo postoA questo punto della stagione, uno solo pare essere l'obiettivo del Cuneo: confermare il quart'ultimo posto...

IL CALCIO COMO È FALLITO

Il Calcio Como è fallitoQuesta mattina il Calcio Como è stato dichiarato fallito. Questa è l'udienza uscita dal tribunale questa...

VIRTUS BOLZANO-CREMONESE 1-3, IL TABELLINO E LA CRONACA

Virtus Bolzano-Cremonese 1-3, il tabellino e la cronacaAMICHEVOLE Sabato 23 luglio 2016, ore 17:30 Campo comunale di Ronzone (TN) VIRTUS BOLZANO-CREMONESE 1-3 RETI: 4'...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 25 Luglio 2016.
   Tutto Cremonese Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI