Le pagelle - Top il bosniaco Djuric e il terzino Cangi, insieme a Filippini

 di Nicolò Pedrini - twitter: @NicoloPedrini  articolo letto 1157 volte
Francesco Sessa/TuttoCremonese.com
Francesco Sessa/TuttoCremonese.com

ALFONSO, voto sv
Ordinaria amministrazione. Attento nelle uscite e nulla più

CANGI, voto 6,5
Sulla fascia destra è una sicurezza. Spinge e mette anche ottimi traversoni

VISCONTI, voto 6
Brevi lo schiera come terzino sinistro e lui risponde con un prova di sicurezza

PREVITALI, voto 6,5
Quasi tutte le azioni partono dai suoi piedi. Sbaglia veramente pochi palloni

MOI, voto 6
Qualche sbavatura, ma nel complesso comanda bene nei movimenti la difesa

CREMONESI, voto 6
Poco impegnato. Sulle palle aeree è imperioso

FIETTA, voto 6
Ancora non al top della condizione, anche se nelle azioni che contano lo zampino ce lo mette sempre

MAGALLANES, voto 6
In fase di impostazione si vede poco, ma è lui il più delle volte a rompere il gioco degli avversari

DJURIC, voto 7
Segna e si impegna. Nelle sponde è determinante, e fa girare bene tutto il reparto avanzato. Nel secondo tempo colpisce un palo clamoroso

LE NOCI, voto 6
Un po' affaticato dalla preparazione. Si divora due gol nella ripresa, ma riesce comunque ad andare a segno con una bomba da dentro l'area

MAROTTA, voto 6,5
Il neo acquisto sotto porta non è freddo, ma corre e lotta per tutta la partita

All.: BREVI, voto 6,5
Nella prima stagionale la sua squadra convince. Ancora poco brillante, ma è normale così visti i carichi di lavoro

Sono entrati:

FILIPPINI, voto 7
Entra bene in partita. Sul secondo gol gran parte dei meriti sono suoi e dopo nemmeno dieci minuti va anche a segno con un preciso colpo di testa. Nel finale fisso il punteggio sul 4-0

MARTINEZ,  voto 6,5
Entra e fa divertire il pubblico. Imprendibile in progressione, mette in mezzo l'assist del 3-0 e anche quello del poker

SAMBUGARO, voto sv
Ultimi dieci minuti al posto di capitan Fietta