Qui Lumezzane: bresciani squadra giovane e spregiudicata

28.10.2015 21:00 di Nicolò Casali   Vedi letture
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
Qui Lumezzane: bresciani squadra giovane e spregiudicata


Equilibrio totale in casa Lumezzane dove, per ora, la classifica non pare destare particolari preoccupazioni. Il campionato è ancora lungo, ma i bresciani hanno iniziato a mettere fieno in cascina, ed attualmente si trovano in ottava posizione con quattro sconfitte e quattro vittorie tra cui spicca il successo casalingo contro l'Alessandria per 2-0 che costò la panchina a Giusppe Scienza.

A Mister D'Astoli è stata affidata una squadra molto giovane con una media età che sfiora i 24 anni, ma, per far fronte alla poca maturità del suo complessivo, il tecnico cosentino ha deciso di puntare tutto sull'estro delle sue frecce. I rossoblu, infatti, sono soliti a schierarsi con un modulo che è una via di mezzo tra il 4-2-3-1 ed il 4-1-4-1 in cui spicca il nome dell'esperto Genevier a fare da frangiflutti davanti all'altrettanto esperta coppia difensiva Nossa-Belotti. 

Tale schieramento sta consentendo alla squadra di non dare punti di riferimento agli avversari, tanto che 8 delle 9 reti realizzate sono arrivate proprio dai piedi dei quattro terminali offensivi titolari, con Barbuti (capocannoniere a quota 3) che stacca Sergio Cruz e Russini di una rete e Marcillo di due. L'altra marcatura, invece, è opera del capitano Belotti. Sarà sicuramente una giornata impegnativa per la retroguardia grigiorossa.