Latina, Sanderra: "Servirà ripetere la partita perfetta giocata con la capolista"

 di Redazione TuttoCremonese.com  articolo letto 632 volte
Fonte: US Latina
© foto di Luigi Putignano/TuttoLegaPro.com
Latina, Sanderra: "Servirà ripetere la partita perfetta giocata con la capolista"

Altra partita dal valore di una finale. Il Latina ospita la Cremonese di mister Brevi. Calcio di inizio al “Francioni” fissato alle ore 15 per un match da cui il Latina dovrà necessariamente ricavare bottino pieno per salire ancora la classifica dopo la vittoria di mercoledì scorso contro il Trapani e vedere da vicino il traguardo della salvezza diretta. Sfruttare il fattore casalingo è l'assoluta priorità nell'ultima uscita della stagione regolare davanti al pubblico amico prima della chiusura del campionato in casa dello Spezia, ancora in lizza per il primato. “Come quella con il Trapani – commenta mister Stefano Sanderra – anche la partita contro la Cremonese può definirsi come la più importante della nostra stagione. I ragazzi stanno bene, entusiasti per l'impresa compiuta mercoledì ma allo stesso tempo già concentrati sul nuovo avversario. Una squadra ostica, che segna molto e che quindi dovremo cercare di contenere senza però snaturare il nostro gioco. Insomma, servirà ripetere la partita perfetta giocata con la capolista”.

Purtroppo, però, il miracolo di recuperare Jefferson non si è concretizzato. Un solo allenamento negli ultimi dieci giorni, infatti, non hanno messo l'attaccante brasiliano nelle condizioni di poter sostenere il ritmo partita, con il giocatore ancora alle prese con stanchezza e spossatezza. Dall'altra parte la buona notizia è quella del recupero di Kelvin Ewome Matute. Il centrocampista camerunense, a segno ma uscito per infortunio contro il Trapani, è presente nella lista dei 21 convocati dove ci saranno anche il recuperato Gianmatteo Gasperini (fuori contro il Trapani) e Andrea Giacomini, tornato disponibile dopo la squalifica. Fuori per recidività in ammonizione, invece, il regista Salvatore Burrai, mentre Tiziano Maggiolini, Ignazio Carta, Pasquale Siciliano e Laurent Merlin non sono stati convocati per scelta tecnica.

A dirigere Latina - Cremonese sarà Gianluca Manganiello (Pinerolo), coadiucato da Ivan Iorizzo (Rimini) e Claudio Palazzoni (Lucca). Prima della gara sarà osservato un minuto di silenzio per ricordare l'ex Sindaco di Latina, il Senatore Ajmone Finestra.

I CONVOCATI – Portieri: Marinuzzi, Radio. Difensori: Bruscagin, Giacomini, Gasperini, Burzigotti, Agius, Farina, Toscano. Centrocampisti: Berardi, Matute, Ricciardi, Fossati, Citro, Giannusa. Attaccanti: Martignago, Falzerano, Kola, Bernardo, Tortori, Pagliaroli.