VERSIONE MOBILE
 Mercoledì 27 Maggio 2015
GLI EROI DELLA CREMO
CHE VOTO DARESTI ALLA STAGIONE DELLA CREMONESE?
  
  
  
  
  
  
  

GLI EROI DELLA CREMO

Gli Eroi della Cremo: Sauro FRUTTI

Un bomber di razza passato a Cremona negli anni '80, un uomo che con i suoi gol da vera prima punta ha esaltato molti tifosi grigiorossi
28.05.2012 11:00 di Nicolò Bonazzi  articolo letto 1918 volte
© foto di Luigi Putignano/TuttoLegaPro.com
Gli Eroi della Cremo: Sauro FRUTTI

Sauro Frutti ha contribuito alla storia grigiorossa nei primi anni '80, il periodo iniziale dell'epopea d'oro grigiorossa con la prima versione di Mondonico da allenatore. Il giocatore resterà a Cremona per sole due stagioni ma collezionerà in totale 17 reti, bottino utile per la permanenza della squadra grigiorossa in Serie B.  

Siamo nel 1981/82, il famoso anno della squadra spacciata che si salva soltanto grazie al genio di Emiliano Mondonico. L'attaccante nato a Roma nel 1953 approda in grigiorosso dopo quattro stagioni passate nella vicina Mantova: cinquantadue reti in quattro anni fra le fila virgiliane fanno ben sperare i tifosi grigiorossi che, comunque, non resteranno delusi. 

Nella prima stagione arriva a Cremona accompagnato da Bencina, Bonomi e Di Chiara, tutta gente che ha lasciato il segno con i nostri colori indosso. La squadra però fatica a decollare e Sauro si sbloccherà soltanto il 22 novembre a Bari (1-1 il punteggio finale). L'attaccante ex Mantova però decolla a fatica seguendo l'andazzo della squadra ma, nel finale di stagione risulterà decisivo. Il 2 maggio Mondonico prende le redini della squadra e Frutti segnerà contro Pescara (gol della sicurezza del 3-1 finale), Brescia (finirà 3-2 per i grigiorossi) e Spal (vittoria 2-0). L'attaccante è un bomber purosangue e segna gol da vero attaccante d'area trascinando la Cremo ad una salvezza miracolosa: e alla fine le reti realizzate saranno otto.

L'anno seguente (quello degli spareggi persi contro Catania e Como) Frutti gonfierà la rete nove volte ma le sue partite sono ricche di sostanza e il suo modo di giocare è utile alla causa cremonese. L'attaccante romano segna una doppietta contro l'Atalanta, segna il gol del vantaggio contro il Campobasso e da il là alla rimonta contro il Milan: quando Sauro la mette dentro la Cremonese raccoglie sempre qualcosa. Dopo due stagioni giocate ad alto livello il giocatore migra a Bologna lasciando comunque un buon ricordo fra tutti i tifosi grigiorossi

Se avete qualche richiesta particolare legata a un giocatore che vorreste vedere in questa rubrica o se avete semplicemente dei suggerimenti per "Gli Eroi della Cremo", scrivete una mail all'indirizzo n.bonazzi@libero.it. In base alle richieste pervenute si cercherà di accontentare il maggior numero possibile di lettori.


Altre notizie - Gli Eroi della Cremo
Altre notizie
 

MISTER ALLEGRI, DALLE SFIDE CON LA CREMONESE ALLA FINALE DI CHAMPIONS

Mister Allegri, dalle sfide con la Cremonese alla finale di ChampionsNel 2007 sfidava la Cremonese alla guida del Sassuolo, oggi si gioca a Berlino la coppa dalle grandi orecchie con la sua Juventus. La carriera da allenatore di Massimiliano Allegri ha avuto un exploit piuttosto rapido, se contiamo anche i due scudetti vinti al primo tentativ...

ESCLUSIVA TC - RIVIVI CON LA NOSTRA PHOTOGALLERY IL GOL DECISIVO DI BRIGHENTI CON IL SUDTIROL

ESCLUSIVA TC - Rivivi con la nostra photogallery il gol decisivo di Brighenti con il SudtirolIl gol di Andrea Brighenti che ha deciso la vittoria contro il Sudtirol è da rivivere con queste bellissime istantanee...

LA BERRETTI SABATO GIOCA ALLO ZINI

La Berretti sabato gioca allo ZiniLa Berretti di Mauro Bertoni, sabato pomeriggio alle ore 15, sarà impegnata nella gara...

CREMONESE, BRIGHENTI RICHIESTO DALL'ALESSANDRIA

Cremonese, Brighenti richiesto dall'AlessandriaSecondo il portale Tuttomercatoweb.com, l'Alessandria - militante nello stesso girone della Cremo - avrebbe presentato...

IL MISTER DELLA GIANA È ALBÈ, ORMAI CONSIDERATO IL FERGUSON DI GORGONZOLA

Il mister della Giana è Albè, ormai considerato il Ferguson di GorgonzolaIl mister della Giana Erminio si chiama Cesare Albè, ormai considerato "il Ferguson di Gorgonzola"....

IL NOVARA VINCE LA SUPERCOPPA DI LEGA PRO

Il Novara vince la Supercoppa di Lega ProTeramo, Novara e Salernitana - le vincitrici dei tre gironi della Lega Pro Unica - in questi giorni hanno disputato un...

GIANA ERMINIO-CREMONESE 0-3, IL TABELLINO

Giana Erminio-Cremonese 0-3, il tabellino[CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE!] ► TuttoCremonese.com su FACEBOOK > Mi Piace > CLICCA...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 27 Maggio 2015.
 
Novara 74*
 
Bassano Virtus 74
 
Pavia 68*
 
Como 67
 
Alessandria 65
 
Feralpisalò 56
 
Real Vicenza 52
 
Cremonese 50
 
Arezzo 49
 
Sudtirol 47
 
Torres 47
 
Mantova 46*
 
Unione Venezia 46*
 
Giana Erminio 45
 
Renate 45
 
Monza 39*
 
Pro Patria 38*
 
Lumezzane 35
 
Pordenone 34
 
Albinoleffe 32
Penalizzazioni
 
Mantova -3
 
Monza -6
 
Novara -3
 
Pavia -1
 
Pro Patria -1
 
Unione Venezia -3

   Tutto Cremonese Norme sulla privacy   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.