Giovanni Fietta a TC: "La mia esclusione è una scelta tecnica, non ho problemi fisici"

09.06.2013 14:30 di Nicolò Bonazzi Twitter:    Vedi letture
Giovanni Fietta a TC: "La mia esclusione è una scelta tecnica, non ho problemi fisici"

A qualche giorno dal suo addio alla Cremonese torna a parlare Giovanni Fietta, capitano grigiorosso costretto a lasciare Cremona dopo cinque anni e mezzo di permanenza. Il centrocampista veneto, ai microfoni di TuttoCremonese.com, intende fare una precisazione circa il mancato rinnovo contrattuale da parte della società grigiorossa.

"Ci tengo a sottolineare come la mia esclusione non dipenda da problemi fisici. E' vero, quest'anno ho avuto l'infortunio al quinto metatarso e in più un problemino al ginocchio, ma al termine della stagione ho effettuato tutte le visite mediche necessarie e la mia condizione fisica è ottima. Gli infortuni subiti durante la scorsa stagione sono ormai alle spalle, quindi ci tengo a precisare che la mia esclusione è stata soltanto una scelta tecnica da parte della società."

Una scelta quindi estranea a dolori ed infortuni: Fietta fisicamente sta bene, ma la società ha deciso di intraprendere nuove strade. L'ex capitano grigiorosso, quindi, dopo un summit dirigenziale è stato costretto ad abbandonare Cremona e la Cremonese, squadra che lo ha visto protagonista alla ricerca di un sogno chiamato Serie B e che sfortunatamente, per un motivo o per l'altro, non si è mai realizzato.