VERSIONE MOBILE
 Martedì 7 Luglio 2015
L'EDITORIALE
L'EDITORIALE

Il Trapani condanna la Cremo alla lotta playoff

28.02.2012 00:45 di Nicolò Pedrini  articolo letto 765 volte
Francesco Sessa/TuttoCremonese.com
Francesco Sessa/TuttoCremonese.com

Servivano i tre punti, ma purtroppo non sono arrivati. In una gara che poteva decretare le ambizioni di questa Cremonese, i grigiorossi hanno trovato la sconfitta. Dunque il Trapani ha deciso di far terminare qui il sogno chiamato prima posizione della Cremonese. Il Trapani, ma anche il signor Fabbri della sezione di Ravenna che ha probabilmente condannato i grigiorossi a lottare "solamente" per i playoff. In un momento di partita così delicato il direttore di gara non ha fischiato una carica sul portiere così clamorosa, che tutto lo ZIni ha gridato allo scandalo. E' vero che prima poteva starci il rigore per un fallo apparentemente netto di Rigione, ma queste compensazioni nel calcio non ci dovrebbero essere.
Oltre all'errore arbitrale, che comunque nell'arco dei novanta minuti può starci, la Cremonese è parsa molto tesa e nervosa dopo essere passata in svantaggio (4 ammonizioni solo nella prima frazione ne sono la prova). Proprio a causa di questa tensione mentale i grigiorossi hanni subito altre due reti su due contropiedi elementari e, in questo caso, le colpe della difesa sono evidenti.
C'è da ricordare anche però che la Cremo ha dovuto fare a meno di due giocatori come Coralli e Pestrin. Soprattutto l'assenza di quest'ultimo è costata cara visto che Brevi ha inserito al suo posto Tacchinardi, che di certo non è un playmaker in grado di giocare davanti alla difesa. Dunque per gran parte del match la squadra di casa ha giocato con lanci lunghi dei due centrali verso Possanzini, che comunque ne ha prese molte. Ma questo purtroppo non è bastato.
Il Trapani si è dimostrato squadra solida, capace nonostante la gara sotto tono, di punire la Cremonese e di mettere una grossa ipoteca sul campionato di Prima Divisione. Complimenti dunque a mister Boscaglia che di certo ha svolto un lavoro veramente importante: ne sono la prova anche le 9 vittorie consecutive. In poche parole, nonostante la partita di questa sera, questo Trapani merita il salto di categoria.
Per quanto concerne invece il campionato della Cremonese, ora bisognerà ridimensionare gli obiettivi e lottare fino alla fine per un posto playoff che vedendo la classifica non è nemmeno così certo visto che ci sono numerose squadre in grado di poter ambire ad un posto per il salto di qualità. Quindi da domani bisognerà voltare pagina e pensare subito alla prossima partita contro il Portogruaro. Adesso bisognerà stare uniti alla squadra per riuscire a raggiungere l'obiettivo tutti insieme. Non bisogna assolutamente mollare...


Altre notizie - L'Editoriale
Altre notizie
 

UNA CREMONESE COMPLETAMENTE RIMANEGGIATA. ANCORA UNA VOLTA

Giovedì 9 luglio ci sarà il raduno della nuova Cremonese targata Fulvio Pea. Abbiamo detto bene, si tratta proprio di una nuova compagine grigiorossa. Ancora una volta. Gigi Simoni ha accettato di rimanere presidente della società "per continuare il progetto cominciato la scorsa annata", ma di nuovo stiamo parlando di...

ESCLUSIVA TC - RIVIVI CON LA NOSTRA PHOTOGALLERY IL GOL DECISIVO DI BRIGHENTI CON IL SUDTIROL

ESCLUSIVA TC - Rivivi con la nostra photogallery il gol decisivo di Brighenti con il SudtirolIl gol di Andrea Brighenti che ha deciso la vittoria contro il Sudtirol è da rivivere con queste bellissime istantanee...

BERRETTI, IL NUOVO MISTER È GIORGIO GATTI

Berretti, il nuovo mister è Giorgio GattiSarà Giorgio Gatti il nuovo allenatore della Berretti. Ex mister delle giovanili di Inter e AlbinoLeffe, è...

UN EX JUVE AL POSTO DI JADID?

Un ex Juve al posto di Jadid?Per quanto in molti possano non volerlo più a Cremona per la famosa vicenda dei cori razzisti con annesse...

IL MISTER DELLA GIANA È ALBÈ, ORMAI CONSIDERATO IL FERGUSON DI GORGONZOLA

Il mister della Giana è Albè, ormai considerato il Ferguson di GorgonzolaIl mister della Giana Erminio si chiama Cesare Albè, ormai considerato "il Ferguson di Gorgonzola"....

LEGA PRO, IL PRESIDENTE MACALLI SI DIMETTE!

Lega Pro, il presidente Macalli si dimette!La Lega Pro non ha più un presidente. Mario Macalli, anche vicepresidente federale, non ha confermato ufficialmente le...

GIANA ERMINIO-CREMONESE 0-3, IL TABELLINO

Giana Erminio-Cremonese 0-3, il tabellino[CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE!] ► TuttoCremonese.com su FACEBOOK > Mi Piace > CLICCA...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 7 Luglio 2015.
 
Novara 74*
 
Bassano Virtus 74
 
Pavia 68*
 
Como 67
 
Alessandria 65
 
Feralpisalò 56
 
Real Vicenza 52
 
Cremonese 50
 
Arezzo 49
 
Sudtirol 47
 
Torres 47
 
Mantova 46*
 
Unione Venezia 46*
 
Giana Erminio 45
 
Renate 45
 
Monza 39*
 
Pro Patria 38*
 
Lumezzane 35
 
Pordenone 34
 
Albinoleffe 32
Penalizzazioni
 
Mantova -3
 
Monza -6
 
Novara -3
 
Pavia -1
 
Pro Patria -1
 
Unione Venezia -3

   Tutto Cremonese Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI