Cremo, giusto confermare Brevi! E ora bisogna tenere i giovani più promettenti

 di Nicolò Pedrini - twitter: @NicoloPedrini  articolo letto 925 volte
Francesco Sessa/TuttoCremonese.com
Francesco Sessa/TuttoCremonese.com

Ormai sono passati alcuni giorni dalla riconferma di mister Brevi e manca solo l'ufficialita' per il nuovo direttore sportivo. Dunque si stanno mettendo le basi per un futuro che si spera possa essere il più roseo possibile.

Per prima cosa bisognerà sistemare le compartecipazioni (il tempo limite e' fissato per venerdì, nel caso non si trovasse un accordo si andrà alle buste). Sistemate queste situazioni si dovranno decidere i giocatori su cui puntare per la prossima stagione, tenendo conto che Brevi ripartirà sicuramente dal collaudato 4-3-3. Certamente si dovrà dare spazio ad alcuni giovani di rilievo come i vari Galli, Gambaretti e Donida, e non si dovrà perdere di vista il mercato in uscita. Infatti nei prossimi giorni arriveranno sicuramente offerte per il terzino sinistro Alessandro Favalli, appetito da numerosi club di categorie superiori. Il primo acquisto grigiorosso dovrà essere dunque la riconferma del ragazzo classe '92.