Chi resta e chi va, ecco la situazione aggiornata della rosa grigiorossa

Calciomercato aggiornato al 10 giugno 2013
10.06.2013 13:00 di Andrea Ferrari Twitter:   articolo letto 2784 volte
Chi resta e chi va, ecco la situazione aggiornata della rosa grigiorossa

L'organigramma dell'US Cremonese ora è ufficialmente pronto per pianificare la prossima stagione. Aggiorniamo ancora una volta la situazione della rosa grigiorossa, che a breve incomincerà a subire delle modifiche...

PORTIERI:

GRILLO: 0%
ALFONSO: 0%
VIOTTI: 0%
GALLI: 100%
QUAINI: 100%

Il secondo sarà Riccardo Galli, giovane promessa che rientra dal Renate, il terzo sarà ancora Paolo Quaini. La Cremonese ora è in cerca del portiere titolare, si sta parlando di Danilo Russo dello Spezia ma al momento si tratta solo di un'indiscrezione.

DIFENSORI:

ARMENISE: 0%
AVOGADRI: 100%
CREMONESI: 100%
MINELLI: 99%
MOI: 70%
SALES: 90%
TEDESCHI: 10%
VISCONTI: 100%
FAVALLI: 80 %
MARONGIU: 20 %

Confermati Minelli, Visconti, Avogadri, Sales, Cremonesi; manca poco per Moi. Dal Cesena è rientrato Alessandro Favalli, il quale potrebbe restare, anche se la Cremonese è già ben coperta nel suo ruolo. La società grigiorossa sta lavorando anche per trattenere il giovane Donida, uno dei migliori dell'ultimo Cuneo di Ezio Rossi. Lasciano Armenise e Tedeschi. Luca Marongiu torna dal Castiglione ma dovrebbe esser girato ad un'altra squadra. Questo reparto è quasi completo. 

CENTROCAMPISTI:

BAIOCCO: 100%
BUCHEL: 0%
CARIDI: 100%
DEGERI: 100%
FIETTA: 0%
MAGALLANES: 0%
MARTINA RINI: 20%
NIZZETTO: 100%
PINARDI: 0%
SAMBUGARO: 50%

La Cremonese deve lavorare per un grande colpo in mezzo al campo, dal momento che è stato lasciato libero il capitano Giovanni Fietta. Baiocco rimarrà sicuramente nonostante il Perugia abbia provato a riportarlo a casa. Certi del posto anche Luca "Nizz" Nizzetto, Gaetano Caridi, Lorenzo Degeri. Ancora da valutare la situazione di Sambugaro, mentre potrebbe esser richiamato a Cremona Martina Rini. Come si diceva sopra, c'è bisogno di un valido sostituto di Fietta. Sciaudone del Bari non arriverà.

ATTACCANTI:

CARLINI: 100%
DJURIC: 0%
FILIPPINI: 100%
LE NOCI: 100%
MOMENTE': 0%
MASCOLO: 100%
ROSSI: 20%

Abbandonano la truppa Djuric e Momentè, che non hanno lasciato segni indelebili con indosso la nostra maglia. Il tutto ruoterà attorno a Carlini e Le Noci, probabili esterni d'attacco di un 4-3-3. L'attaccante centrale che avrà l'obbligo di arrivare almeno a 12/15 gol potrebbe essere Alfredo Donnarumma del Catania (nell'ultima stagione a Como), ma è più probabile che finisca in cadetteria. Filippini ha il contratto per un altro anno, Mascolo è stato promosso dalla Berretti. Davide Rossi torna dall'Alessandria ma non è detto che rimarrà in grigiorosso.