Carrarese-Cremonese, ecco cosa è successo nei primi 45'

5° giornata Lega Pro, girone A (2016/2017)
 di Andrea Ferrari Twitter:   articolo letto 359 volte
Fonte: di Andrea Ferrari
Carrarese-Cremonese, ecco cosa è successo nei primi 45'

LA CRONACA DEL PRIMO TEMPO DI CARRARESE-CREMONESE DEL 18 SETTEMBRE 2016

1’ - Comincia il match. L’infortunio dell’ultimo minuto di Polak costringe Tesser a schierare Lucchini, nonostante sulla distinta ci fosse già il nome del difensore ceco.
9’ - Cross di Brighenti, Stanco anticipa di netto l’avversario ma con il suo destro appoggia a lato. Prima timida chance della partita.
18’ - Moro si trova il pallone al limite dell’area, il tiro è respinto forse dalla schiena di un compagno; Belingheri allora da buona posizione prova un tocco sotto, ma è tutto facile per il portiere.
27’ - Illuminazione in profondità di Belingheri per Stanco, girata di destro e parata bassa da parte di Lagomarsini. Buona opportunità, finora la più importante.
29’ - GOL DELLA CREMONESE, 0-1. Di testa segna Lucchini!
Il primo corner del match sblocca la partita: sul pallone messo in area da Belingheri, l’esperto difensore prende i tempi giusti e di testa infila nell’angolino il portiere avversario! Vantaggio quasi in contemporanea con quello dell’Alessandria a Piacenza. E il “Lucco” non doveva nemmeno scendere in campo. I casi del destino!

36’ - Grande occasione per la Cremo, questa volta con Moro: scarico di Brighenti per il centrocampista ex Salernitana, tiro di prima intenzione e palla decisamente fuori dallo specchio della porta.
38’ - Sostituzione per la Carrarese: Foglio prende il posto di Belfasti, che poco prima era rimasto a terra qualche minuto per un problema fisico.
42’ - Cartellino giallo per Pesce per aver impedito la rimessa in gioco veloce al portiere Lagomarsini.
45’ - Un minuto di recupero.
45’+1 - Fine primo tempo: Carrarese-Cremonese 0-1. Decide un’incornata di Lucchini, per il resto è buona gestione della partita da parte dei grigiorossi.