VERSIONE MOBILE
 Giovedì 23 Ottobre 2014
ALTRE NEWS
ALTRE NEWS

Calcioscommesse, ecco le sanzioni richieste per gli ex grigiorossi

02.06.2012 12:00 di Nicolò Bonazzi  articolo letto 610 volte
© foto di Image Sport/TuttoLegaPro.com

Nella giornata di ieri il procuratore federale Stefano Palazzi ha emesso tutte le richieste di condanna alle squadre e alle persone coinvolte nello scandalo di Scommessopoli. Palazzi ha avanzato dinnanzi alla Commissione Disciplinare pene esemplari e richieste di penalizzazioni molto ingenti. Andiamo a vedere nel dettaglio i possibili scenari futuri per gli ex giocatori della Cremonese.

Frai i più colpiti c'è Thomas Ivock Job, l'attaccante camerunense ora in forza al Cittadella ma transitato sotto il Torrazzo nella stagione 2002/03 in C2 e in Serie B nell'ultima apparizione grigiorossa del 2005/06. Palazzi per l'attaccante ha chiesto 54 mesi di squalifica, pari a 4 anni e mezzo. Per Roberto Colacone, alla Cremo l'anno scorso e ora al Monza, la richiesta è di quattro anni di squalifica, pena uguale a quella avanzata per Mirko Stefani, centrale difensivo compagno di Colacone lo scorso anno e attualmente tesserato per il Frosinone. Per Carlo Gervasoni e Marco Paoloni, invece, c'è in atto una richiesta di allungamento della pena di rispettivamente venti mesi e sei mesi. Fra i dirigenti pena pesante per il direttore sportivo Claudio Magalini, alla Cremonese per pochi mesi nella stagione 2008/2009: anche per lui Palazzi ha richiesto quattro anni di squalifica. 

Per finire, ecco qualche curiosità: fra i coinvolti ci sono alcuni giocatori che a loro tempo erano entrati nel mirino della dirigenza grigiorossa come possibili acquisti. Fra questi calciatori c'è ad esempio Vincenzo Iacopino: il capitano del Monza fu un obiettivo della Cremo a cavallo fra il 2002 e il 2004, appena prima della doppia promozione dalla C2 alla B. Per lui la richiesta è di 42 mesi di squalifica, ossia 3 anni e 5 mesi. Gli altri "ex obbiettivi" sono l'ex pupillo di Giorgio Roselli Gigi Consonni del Grosseto (un anno di squalifica), cercato a più riprese nel 2005 e Salvatore Mastronunzio del Gubbio (maxi squalifica di 54 mesi, dato come possibile acquisto di gennaio nella stagione appena conclusa). L'ultimo nome è Achille Coser (3 anni chiesti per lui), portiere designato come il sostituto di Paoloni ma che in estate preferì andare al Novara. E con il senno di poi possiamo ritenerci fortunati di questa sua scelta.


Altre notizie - Altre news
Altre notizie
 

CICCONE-MANAJ, LA BABY-CREMO PROMETTE BENE

Fanno 35 anni in due e giocano titolari in Lega Pro con la gloriosa maglia della Cremonese. Stiamo parlando di Nicola Ciccone e Rey Manaj, il primo classe '96 e il secondo classe '97.  Mister Montorfano, che conosce benissimo da tempo le loro qualità, ha deci...

ESCLUSIVA TC - RIVIVI CON LA NOSTRA PHOTOGALLERY IL GOL DECISIVO DI BRIGHENTI CON IL SUDTIROL

Il gol di Andrea Brighenti che ha deciso la vittoria contro il Sudtirol è da rivivere con queste bellissime istantanee...

I COMMENTI DEI MISTER BERTONI, DANELLI E MORLACCHI SULLE GARE DEL WEEKEND

I commenti dei mister Bertoni, Danelli e Morlacchi sulle prestazioni di Berretti, Allievi...

UFFICIALE: CREMONESE, FIRMA CARLO CRIALESE

Carlo Crialese è un nuovo giocatore della Cremonese. Contratto appena depositato. Il terzino sinistro classe '92...

SABATO SFIDA ALL'ALESSANDRIA DI LUCA D'ANGELO

Sabato alle ore 18, presso lo Stadio Zini, andrà in scena la sfida fra Cremonese e Alessandria, classica sfida di...

CAMPIONATO, ECCO GLI ORARI DELLE PARTITE DAL VENERDÌ AL LUNEDÌ

Il campionato che sta per cominciare sarà un vero e proprio "spezzatino": le gare della divisione unica di...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 Ottobre 2014.
 
Bassano Virtus 20
 
Real Vicenza 18
 
Como 17
 
Pavia 17
 
Monza 16
 
Arezzo 15
 
Alessandria 14
 
Torres 14
 
Novara 13
 
Renate 13
 
Feralpisalò 13
 
Sudtirol 12
 
Giana Erminio 12
 
Unione Venezia 10
 
Cremonese 9
 
Mantova 7
 
Lumezzane 6
 
Albinoleffe 6
 
Pro Patria 6
 
Pordenone 5

   Tutto Cremonese Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.