VERSIONE MOBILE
 Venerdì 19 Dicembre 2014
1^ DIVISIONE, GIR. B
1^ DIVISIONE, GIR. B

Gli altri verdetti del girone: lo Spezia verso la B diretta, in coda per il Bassano serve un miracolo

29.04.2012 18:45 di Andrea Ferrari  articolo letto 528 volte
© foto di Federico Gaetano/TuttoLegaPro.com

Il Girone B di Prima Divisione, al contrario del Girone A, non ha ancora ufficializzato verdetti, tutto si deciderà domenica prossima. Abbandonando per un attimo il discorso legato al quinto posto (e quindi quello legato alla Cremonese), andiamo a vedere cosa succede nelle altre zone della classifica.

PROMOZIONE DIRETTA:
Dopo una cavalcata veramente incredibile, lo Spezia ha agganciato il Trapani e addirittura si trova davanti per via degli scontri diretti favorevoli. La squadra ligure giocherà in casa con il Latina e nel caso arrivassero tre punti sicuramente sarebbe in serie B. La squadra siciliana invece ce la può fare in due casi: 
1) se vince e lo Spezia non vince.
2) se pareggia e lo Spezia perde.

SECONDO POSTO:
Trapani e Spezia si contendono ovviamente il secondo posto, che è il primo riservato ai playoff. Nessun'altra squadra potrebbe arrivare nella seconda piazza.

TERZO POSTO:
Il Siracusa è davanti al Lanciano. Gli abruzzesi possono recuperare il terzo posto SOLO SE vincono e il Siracusa non vince. 

PLAYOUT:
L'Andria è la squadra messa meglio e vincendo col Porto sarebbe sicuramente salva. Domenica ci sarà lo scontro diretto Prato-Triestina che deciderà tanto. Per il resto, situazione ibrida con il Latina in vantaggio negli scontri diretti con l'Andria, l'Andria con la Tirestina, la Triestina con il Latina. La FeralpiSalò è avanti sempre a scontri diretti con Latina e Triestina. 

ULTIMO POSTO:
Il Bassano, momentaneamente fanalino di coda, ha solo un punto in meno del Prato ma dovendo giocare a Trapani è quasi certa una retrocessione diretta per i veneti. Una sconfitta infatti sarebbe decisiva, il pareggio andrebbe bene solo nel caso il Prato perdesse. Se vincono occorre un pareggio o una sconfitta del Prato oppure la sconfitta del Piacenza. Il Prato se vince sicuramente evita l'ultima posizione; il Piacenza retrocede direttamente solo se perde con vittoria di Prato e Bassano.


Altre notizie - 1^ Divisione, gir. B
Altre notizie
 

LEGA PRO, GIRONE A: I RISULTATI IN ATTESA DEL POSTICIPO DELLO "ZINI"

Novara e Pavia sono in vetta alla classifica del Girone A di Lega Pro: la formazione piemontese ha battuto fra le mura amiche il fanalino di coda Pordenone; i biancoblù di mister Maspero hanno pareggiato nell'anticipo con il Sudtirol, squadra che si trova a metà...

ESCLUSIVA TC - RIVIVI CON LA NOSTRA PHOTOGALLERY IL GOL DECISIVO DI BRIGHENTI CON IL SUDTIROL

Il gol di Andrea Brighenti che ha deciso la vittoria contro il Sudtirol è da rivivere con queste bellissime istantanee...

GIOVANISSIMI NAZIONALI VITTORIOSI CON LA PRO PIACENZA

Partita ricca di gol quella disputata questa mattina dai Giovanissimi Nazionali di Marco Morlacchi. I...

UFFICIALE: CREMONESE, FIRMA CARLO CRIALESE

Carlo Crialese è un nuovo giocatore della Cremonese. Contratto appena depositato. Il terzino sinistro classe '92...

SONO DUE GLI EX GRIGIOROSSI CHE GIOCANO NELL'AREZZO

Questo pomeriggio rivedremo allo Stadio Zini due ex grigiorossi: il fantasista Francesco Dettori, a nostro avviso uno dei...

CAMPIONATO, ECCO GLI ORARI DELLE PARTITE DAL VENERDÌ AL LUNEDÌ

Il campionato che sta per cominciare sarà un vero e proprio "spezzatino": le gare della divisione unica di...

CREMONESE-PRO PATRIA 3-1, IL TABELLINO

[CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE!] ► TuttoCremonese.com su FACEBOOK > Mi Piace > CLICCA...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 19 Dicembre 2014.
 
Novara 34
 
Pavia 34
 
Alessandria 33
 
Bassano Virtus 33
 
Real Vicenza 31
 
Monza 30
 
Como 29
 
Feralpisalò 27
 
Sudtirol 26
 
Cremonese 23
 
Arezzo 23
 
Unione Venezia 22
 
Torres 20
 
Renate 20
 
Giana Erminio 19
 
Mantova 17
 
Lumezzane 17
 
Pro Patria 12*
 
Albinoleffe 10
 
Pordenone 5
Penalizzazioni
 
Pro Patria -1

   Tutto Cremonese Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.